365

coreografia Vittoria De Ferrari Sapetto
con Vittoria De Ferrari Sapetto e Andrea Valfrè
disegno luci Giacomo Gorini
produzione Déjà Donné
anno di produzione 2017
 
durata ‘50

 

Una ricerca coreografica che inizialmente si avvia ispirandosi alla figura dei santi. La prima idea è nata dallo spunto offerto da un noto programma televisivo italiano, "Almanacco del giorno dopo", presentato ogni giorno dal 1976 fino al 1992. Nei 10’ di ciascun episodio, venivano citati episodi della vita di un “Santo del giorno”, collegamenti a eventi storici o a riferimenti astrologici, legati al calendario. Da queste suggestioni, prende avvio un percorso che attraverso una forte simbologia di gesto e movimento, esplora ed evoca suggestioni ispirate al trascorrere del tempo, soffermandosi sulle cadenze di un calendario sempre diviso tra la celebrazione di ritualità e ricorrenze pagane e simboli celebrativi religiosi "365" giorni all’anno.

Associazione Culturale Déjà Donné

Sede legale Via Ritorta 12 - 06069 Tuoro sul Trasimeno PG

P. IVA e C.F. 02495360543 - CCIAA Perugia - REA  221304

  • Facebook
  • Vimeo
  • Twitter
  • Instagram
  • Flickr

Con il sostegno di