GRANITO

un progetto del Collettivo Munerude
di e con  Francesca Antonino, Laura Chieffo, Ilaria Quaglia
musiche Gabriele Ottino e Anything Pointless
disegno luci Mattia Bagnoli
costumi Maatroom
produzione Déjà Donné, Sosta Palmizi
anno di produzione 2020
 

progetto realizzato con il sostegno di PERMUTAZIONI - coworking coreografco a cura di Casa Luft, Zerogrammi e

Fondazione Piemonte dal Vivo, e con il sostegno di Cavallerizza Irreale – Torino, H(abita)T - Rete di Spazi per la

Danza/Leggere Strutture/Comune di Budrio, ART BO, ALDES/SPAM! rete per le arti contemporanee, Hangart Fest,

fnalista premio Twain Direzioni Altre

 
 

 

GRANITO_ di graminacea, che ha messo i chicchi (grani);

per est. di ogni pianta in fase avanzata di maturazione.

GRANITO nasce da un processo di ricerca sul disfacimento e la ricomposizione della materia. Il progetto ha origine da un interesse nei confronti del mondo naturale, dei processi di trasformazione e

decomposizione di piante e frutti, che si snodano in un tempo considerevole, il tempo necessario all’accadimento e alla trasformazione. GRANITO pone attenzione a segni e movimenti che il trascorrere del tempo produce sulla materia organica, lasciandolo accadere, rendendo evidente il mutamento. Lavorando su grinze, pieghe ed imperfezioni GRANITO rinuncia ad una ambita integrità, a favore di una semplice essenza. Vuole metere in luce il divenire, attraverso un corpo in trasformazione.

È materia che cede, pulsa e resiste, si disgrega e si ricompone trovando nuovi spazi. È foglia che cade, organo che pulsa, lava che brulica, pietra che resiste. Trattando i corpi in scena come masse materiche inserite in uno spazio denso, GRANITO esordisce con un

disfacimento e mette in opera una ricomposizione del visibile, e non, in un contnuo divenire. È un processo di trasformazione materica, che confluisce in un battito durevole.

Associazione Culturale Déjà Donné

Sede legale Via Ritorta 12 - 06069 Tuoro sul Trasimeno PG

P. IVA e C.F. 02495360543 - CCIAA Perugia - REA  221304

Con il sostegno di

  • Facebook
  • Vimeo
  • Twitter
  • Instagram
  • Flickr